Vistosi partecipa all'ADI Design Index 2024

STORIA COMPASSO D’ORO E ADI DESIGN INDEX

Il “Compasso d’Oro ADI Design Index” rappresenta uno dei più prestigiosi riconoscimenti a livello internazionale nel campo del design industriale. Istituito in Italia nel 1954, il premio deve la sua origine alla volontà di Gio Ponti e di un gruppo di imprenditori e professionisti appassionati di design, tra cui la famosa ditta di prodotti di elettrodomestici Olivetti. Da allora, il Compasso d’Oro è diventato un simbolo di eccellenza e innovazione, premiando i migliori prodotti di design e i loro creatori.

L’ADI (Associazione per il Disegno Industriale) ha preso in gestione il premio nel 1956, con l’obiettivo di promuovere e valorizzare il design italiano, contribuendo alla sua diffusione e riconoscimento a livello mondiale. L’ADI è responsabile non solo della selezione e del conferimento dei premi ma anche della promozione di attività, eventi e pubblicazioni legate al mondo del design.

Il processo di selezione dei vincitori del Compasso d’Oro è rigoroso e si articola in varie fasi. Inizialmente, l’ADI Design Index, pubblicato annualmente, raccoglie i prodotti che sono stati segnalati da un comitato di esperti. Questi prodotti rappresentano l’eccellenza del design italiano in diverse categorie, che vanno dall’arredamento alla mobilità, dall’elettronica di consumo ai servizi. La pubblicazione dell’ADI Design Index è il primo passo verso il Compasso d’Oro: solo i prodotti che figurano nell’Index possono aspirare al prestigioso premio.

Successivamente, una giuria internazionale composta da esperti, designer, critici, storici e giornalisti specializzati valuta i prodotti selezionati per l’inclusione nell’ADI Design Index, decidendo quali meriteranno il Compasso d’Oro. Questa giuria valuta non solo l’innovazione e la funzionalità dei prodotti ma anche la loro sostenibilità, l’etica di produzione e l’impatto sociale. La cerimonia di premiazione si svolge ogni due anni e rappresenta un momento di grande rilevanza per il mondo del design, offrendo visibilità internazionale ai vincitori.

Il Compasso d’Oro è più di un semplice premio. È un riconoscimento dell’eccellenza del design italiano nel mondo, un incentivo per le aziende e i designer a perseguire l’innovazione e la qualità. Inoltre, il premio contribuisce a diffondere la cultura del design, sensibilizzando il pubblico sull’importanza del design nella vita quotidiana e nell’economia.

Attraverso gli anni, il Compasso d’Oro ha premiato alcuni dei più iconici prodotti del design italiano, diventando un punto di riferimento per professionisti e appassionati. La collezione dei prodotti premiati, insieme ai materiali documentari relativi, è conservata dalla Fondazione ADI Collezione Compasso d’Oro, che ha anche il compito di promuovere la conoscenza e lo studio del design.

Il Compasso d’Oro ADI Design Index non è solo un premio ma un vero e proprio ecosistema che supporta, promuove e celebra l’eccellenza del design, contribuendo significativamente al suo sviluppo e alla sua diffusione a livello globale. L’ADI Design Index è una pubblicazione annuale che raccoglie i migliori prodotti del design italiano selezionati per il prestigioso premio Compasso d’Oro ADI. Questa iniziativa, curata dall’Associazione per il Disegno Industriale (ADI), ha lo scopo di valorizzare e promuovere l’eccellenza del design italiano nel mondo. Tra i vari settori che vengono esplorati in questa pubblicazione, si trova anche quello relativo all’illuminazione, dove spiccano marchi storici e innovatori come Vistosi.

Vistosi è un’azienda italiana con una storia lunga più di cinque secoli, specializzata nella creazione di lampade e sistemi di illuminazione in vetro di Murano. La loro maestria nell’arte vetraria, combinata con una continua ricerca nel design e nella tecnologia, ha permesso a Vistosi di distinguersi nel panorama internazionale del design d’interni. I prodotti Vistosi sono noti per la loro qualità, eleganza e innovazione, aspetti che riflettono perfettamente i valori promossi dall’ADI Design Index.

L’inclusione di prodotti Vistosi nell’ADI Design Index testimonia il riconoscimento della loro eccellenza nel design e nella produzione. Questa selezione è significativa perché l’ADI applica criteri rigorosi nella scelta dei prodotti, considerando non solo l’estetica e l’innovazione, ma anche la sostenibilità, la funzionalità e l’impatto sociale. Per Vistosi, figurare in questa pubblicazione rappresenta quindi un’importante conferma della qualità del loro lavoro e della loro capacità di mantenere viva una tradizione artigianale, interpretandola in chiave contemporanea.

La presenza di Vistosi nell’ADI Design Index contribuisce anche a mantenere alta l’attenzione sul design italiano nell’illuminazione, un settore in cui l’Italia eccelle grazie alla sua capacità di combinare tradizione e innovazione. Le creazioni di Vistosi, caratterizzate da un design unico e da una produzione all’avanguardia, sono esempi emblematici di come il design italiano continui a influenzare e a ispirare il mondo dell’arredo e dell’illuminazione a livello internazionale.

In conclusione, l’ADI Design Index gioca un ruolo fondamentale nel riconoscimento e nella promozione del design di eccellenza, e la presenza di marchi come Vistosi all’interno di questa pubblicazione sottolinea l’importanza del design italiano nel panorama globale. Le creazioni di Vistosi non solo celebrano la ricca eredità dell’arte vetraria di Murano, ma dimostrano anche come l’innovazione e la creatività possano portare a nuove espressioni del design contemporaneo.

MENZIONE D’ONORE PER ARMONIA E MEDEA – ADI DESIGN INDEX 2020 – VERSO IL COMPASSO D’ORO

Vistosi si è resa protagonista più volte nel mondo del design e del lusso ricercato, entrando nella storia dell’ADI DESIGN INDEX. Dapprima con DIADEMA di Romani Saccani Architetti Associati nel 2006, NODO di Pio e Tito Toso nel 2016 e nell’edizione 2020 con una doppia menzione per ARMONIA di Francesco Lucchese e MEDEA di Oriano Favaretto. Entrambe le collezioni sono state selezionate dall’Osservatorio permanente del Design ADI, composto da oltre 150 membri. Esposte nella nuova sede dell’ADI Design Museum di Milano, entrambe le collezioni sono presenti nella prestigiosa pubblicazione composta da più di 400 pagine, con saggi introduttivi affidati a personalità del mondo del design e della cultura.

Vistosi è orgogliosa di ricandidarsi all’ADI DESIGN INDEX 2024 con tre nuove collezioni: ANISETTE, GROOVE e PLISSE’, le prime disegnate rispettivamente da designer come Francesco Lucchese e Hangar Design Studio, pluripremiati con il prestigioso Compasso D’oro per alcuni dei loro progetti realizzati in questi anni.

22 | 03 | 2024

Gallery

Video

Video prodotto

Scopri altre news ed eventi

12 | 07 | 2024

Vistosi con Plissé si aggiudica il premio speciale: l’Arte del Vetro

01 | 07 | 2024

Promo collezioni del mese: Peggy, Plot, Plot Frame

28 | 06 | 2024

IF Design Award 2025

24 | 06 | 2024

German Design Award 2025

21 | 06 | 2024

Good Design Awards

19 | 06 | 2024

Vistosi ad Auckland